Babaji's Kriya Yoga
Babaji's Kriya Yoga Images
English Deutsch Français FrançaisEspañol Italiano Português PortuguêsJapanese Russian Bulgarian DanskArabic Farsi Hindi Tamil Turkish
 

 

CHI SONO IO?


Ciò che segue è la trascrizione parola per parola di quello che il Satguru Deva si compiacque di dirmi alle 22:30 del 26 settembre 1952 e di cui io ne implorai l'indulgenza affinchè permettesse la condivisione del mio tesoro con tutti voi, cari lettori. Fareste bene a riflettere sulla seguente Verità. Percepitela e siatene pervasi tramite una meditazione silenziosa, per ore, anzi giorni, mesi o anche anni, fino a quando Voi sarete Quello.”

-V.T. Neelakantan
autore di "The Voice of Babaji: A Trilogy"

"Sono Esistenza-Conoscenza-Felicità assoluta. E' mia natura essere Quello. Non posso essere altro da Quello. Quello soltanto, senza inizio né fine. E' la Mia reale natura innata. Sono l'Assoluto e il Supremo Sé, ambedue dentro e fuori il finito. Sono la Verità eterna e sempre esistita. Sono l'unico Uno, tutto è nel Mio Sé e nulla esiste tranne Io, dentro e attraverso tutta l'esistenza. Sono il Senza Forma in tutte le forme. Il cambiamento è legato alla forma e la forma è legata al cambiamento però Io sono al di là di tutte due. Non mi toccano le infermità della carne che strisciano sotto i piedi della forma e del cambiamento. Io Sono l'unità monistica, qua, là, ovunque e sempre, anzi, per sempre. Dov'è la felicità fuori dalla realizzazione dell'Uno senza alcun due?

Sento di essere la felicità stessa, tutta. Io Sono tutta la Felicità. Io Sono tutta la gioia. E' solo la Mia Felicità che tutti percepiscono e di cui godono, chi più chi meno, consapevolmente o inconsapevolmente. Tutta la Felicità è l'Infinito e l'Infinito da solo è tutta la Felicità. Quindi Io Sono Brahman, il principio elementare dal quale sembra che provenga tutto l'universo. Io Sono lo stesso in ogni cosa e in tutto. Io Sono tutto pace e tutta calma dentro me stesso. Io sono della natura stessa dell'Essere, Luce e Felicità Assolute. Non c'è neanche l'ombra del dubbio su questo.

Quello è la Mia Verità eterna. Io Sono l'Uno monistico, l'Entità Permanente di questo mondo fatto di frammenti spezzati di delusioni, di instabili e fluttuanti modificazioni, e dello scintillare dell'oro dei folli. Pongo il mio Sé nel cuore della delusione non delusa. Io Sono sempre fermo e stabile in mezzo al suo cadere e barcollare. Io Sono sempre stabile in mezzo alle sue fluttuazioni. Io Sono l'Unica Verità eterna in mezzo a tutta la falsità. Io Sono la Felicità pura della Perfetta Libertà. Io Sono la vita semplice dell'Eternità. Io Sono la Luce della Verità di sempre. Io Sono l'amore vergine dell'Immortalità. Io Sono l'essenza dell'Infinità che pervade ogni cosa. Io Sono l'unico respiro di tutta la natura. Io Sono Verità, Libertà, Vita, Luce e Amore. Io Sono Eternità, Immortalità e Infinito.

Io Sono Uno senza Due, il Tutto e Tutto in Tutto. Io Sono la Saggezza Suprema che non si cura di tutto il commercio che Jiva intrattiene con Jagath. Io Sono il più sottile del sottile, l'incarnazione stessa dell'indivisibile. Io Sono il Conoscente eterno della triade: soggetto, oggetto e il loro rapporto, e Io Sono la base fondamentale sulla quale si esprimono sul piano relativo e si dissolvono sul piano assoluto.

Risplendo nel sole e nella luna e nelle stelle e in tutto l'universo. Io Sono il sole dei soli, risplendo nel sole la in alto. Io Sono la luce cristallina nel sole e la purezza verginale nella luna. Io Sono la scintilla che brilla nelle stelle e il principio che sostiene tutto l'universo. Io risplendo, i soli risplendono. Il sole sussurra calorosamente la Mia eterna Presenza in lui. Io Sono realmente tutto Me Stesso in tutto, il sole, la luna, le stelle e l'intero cosmo. Io Sono l'Atman senza forma, che non può dividersi, e di eterna Felicità. Io Sono sempre immacolato. Io Sono quello che pervade tutto, non limitato dal tempo, non limitato dallo spazio, puro e divino per mia stessa natura. Io Sono infinito e Sono la dimora della conoscenza immortale e della Libertà perfetta. Io Sono l'Assoluto, la Felicità Eterna, che pervade ovunque, dentro e fuori. Io Sono l'unico Uno, essenza o entità pura, uniforme e non soggetta ai cambiamenti, senza nascita e senza morte.

Io Sono il principio eterno dell'esistenza dinamica al di là dell'immaginazione, senza dualità né unità. Io non Sono né inaccessibile né accessibile alla conoscenza, né limitato, né libero, né attore, né spettatore. Io Sono l'Uno e il Tutto e Io Sono sempre Tutto Me Stesso. Null'altro esiste. Io Sono Lui, la Felicità monistica, senza attributi, non contraddicibile. Io Sono al di là della concentrazione, della meditazione, dello Yoga e di tutte le altre pratiche. Io Sono indivisibile e della stessa natura della autorisplendente coscienza. Io Sono la coscienza della Realtà la quale non ammette differenziazione. Io solo Sono inclusivo di tutto, costituisco l'obiettivo ultimo, l'autocoscienza, pura e semplice. Io Sono assolutamente non duale nella mia natura.

Io Sono quindi Brahman, senza differenze, senza cambiamenti, e della natura della Realtà, della Conoscenza e della Felicità. Io Sono l'oceano vivo dell' Estasi che colpisce furioso e si gonfia e tempesta e appiattisce terra e cielo. Io invio continuamente onde su onde di Estasi inarticolata sopra il mondo affogandolo e disperdendo tutti i suoi pensieri e preoccupazioni. Io batto in ogni petto, vedo in ogni occhio, pulso in ogni pulsazione, sorrido in ogni fiore, brillo nel lampo e grondo nel tuono. Io ondeggio in ogni foglia, Io fischio nei venti, ed Io rotolo nei mari gonfi. Io sono la Saggezza dei saggi, la Forza dei forti, e l'Eroismo degli eroici. Io Sono la vera vita dell'Infinito, dentro e fuori. Io Sono l'Uno in tutto e il Tutto nell'uno. Io Sono la Personalità Impersonale di tutto l'universo.

Cosa pu spaventarmi? Non m'importano le leggi della natura. Per Me la Morte è uno scherzo e Io Sono la morte della morte. Io Sono l'Infinito, l'Eterno e Immortale Sé, che nessun fuoco può bruciare, nessun' acqua può dissolvere, nessun' aria può seccare, e nessuna spada traffiggere. Io Sono quel Sé Supremo di fronte alla cui magnificenza i soli e le lune e tutti i loro sistemi appaiono come particelle insignificanti in mezzo all'oceano, e di fronte alla cui gloria lo spazio si scioglie nel nulla, il tempo sparisce nella non-esistenza, e le cause svaniscono nel vuoto. Passeggio al di là dei nomi e delle forme, attraverso liberamente boschi e foreste, montagne e fiumi, giorno e notte, nuvole e stelle, attraverso liberamente uomini e donne, animali ed angeli, in quanto sé di tutti loro, Io Sono. La Verità fluisce da Me così come la luce irradia dal sole e il profumo emana dai fiori. A volte precipita ed avviluppa tutto, rombando e tuonando, scuotendo e risvegliando il mondo al vero senso della vita. Riempio e vivifico tutto il mondo con l'unica verità della Libertà, la Mia Divinità.

Io sono la Felicità trascendentale, l'intelligenza Assoluta, la Suprema Sintesi della Coscienza che brilla nel santuario di ogni cuore. Io Sono la divina armonia interiore dell'universo nella serena quiete dell'anima. Io Sono la musica della vita nelle profondità più profonde. Io Sono l'immutabile ed indescrivibile Atman, il principio dinamico dell'Esistenza e l'infinito oceano dell'eterna Allegria. In mia presenza tutti gli inferi e tutti i paradisi spariscono nell'oscuro nulla e tutto l'universo si riduce ad una semplice bolla sempre pronta ad esplodere."

Kriya Babaji - "Babaji's Masterkey to All Ills"

Indietro

 

© 1995 - 2017 - Babaji's Kriya Yoga and Publications - All Rights Reserved.  "Babaji's Kriya Yoga" is a registered service mark.